fbpx

Articolo del Blog

Spegni il fuoco della Ritenzione Idrica
prima che infiammi te!

di Francesca Cucchi

Coach Nutrizionale.
Specializzata in Integrazione naturale,
alimentazione bilanciata, detossinazione e stile di vita.

Entra nella Community Gratuita

Vivi il Tuo Benessere

Abbiamo creato questo gruppo per supportare il tuo benessere a 360 gradi.

.

Fai il Test del Benessere

Scopri che nutrienti ti mancano per stare bene e
raggiungere velocemente la Forma Fisica che desideri

Articolo del Blog

Spegni il fuoco della Ritenzione Idrica
prima che infiammi te!

Facebook
LinkedIn
Twitter
Telegram
WhatsApp
Email

In questo articolo esploreremo:
- Le cause
- I segnali
- Le soluzioni efficaci per la ritenzione idrica

Senti

  • Pesantezza e dolore alle gambe?
  • Gambe stanche e gonfie?
  • Dolore al tocco?
  • Senti le cosce spesso fredde?

Segui questo articolo fino in fondo per comprendere come puoi agire fin da subito per spegnere il fuoco infiammatorio della ritenzione idrica.

Nel nostro paese la ritenzione idrica colpisce moltissime donne e viene spesso erroneamente sottovalutata.

La ritenzione idrica è una condizione di infiammazione in cui il tuo corpo trattiene troppi liquidi, causando gonfiore e disagio che, se trascurato, diventa sempre più crescente e, a volte, doloroso.

È importante comprendere ed essere consapevoli che, se ne soffri, il tuo corpo ti sta parlando in modo molto forte evidenziando un malfunzionamento di circolazione e ristagno di liquidi.

Immagina la zona in cui hai ritenzione idrica come una zona in cui in questo momento è in atto un incendio, piccolo o grosso che sia, in base al tuo stadio di ritenzione idrica.

Il tuo corpo trattiene sempre più acqua e l’infiammazione aumenta sempre di più.

È importante che tu vada a spegnere questo incendio, anche se si tratta di un piccolo inizio, per evitare che si propaghi ed aumenti sempre di più.

Voglio trasmetterti quanto sia davvero importante che tu ti metta in azione per risolvere questo inestetismo, a qualsiasi stadio sia (anche minimo), non tanto per motivi estetici, ma perchè la ritenzione idrica è un forte segnale di infiammazione in atto a cui è importante dare ascolto per agire prontamente eliminando il “fuoco” al principio, prima che l’incendio diventi troppo grosso e le conseguenze siano molto più gravi.

Qualsiasi sia la tua età e la tua condizione attuale, concentrarsi sul prevenire, migliorare o eliminare la ritenzione idrica deve essere una tua priorità, non solo nei periodi estivi, ma tutto l’anno.

Questo disagio può colpire diverse parti del corpo, ma è particolarmente comune alle gambe, causando sensazione di pesantezza e affaticamento.

La ritenzione idrica e le gambe stanche e gonfie possono peggiorare soprattutto durante i periodi di caldo e umidità.

Infatti il caldo provoca vasodilatazione e quindi un ulteriore aumento del ristagno dei liquidi che, oltre a farti sentire le gambe pesanti, è anche una dei motivi del peggioramento della tanto odiata ritenzione idrica e cellulite.

QUALI SONO LE CAUSE DELLA RITENZIONE IDRICA?

Questa condizione può essere causata da diversi fattori, tra cui un’alta assunzione di sodio, uno stile di vita sedentario, stress, alimentazione poco utile ricca di calorie e povera di nutrienti, tossiemia intestinale ed accumulo di tossine che limitano il buon funzionamento dei reni, squilibri ormonali, problemi di circolazione, ph corporeo in disequilibrio o l’uso di alcuni farmaci.

COME CAPIRE SE NE SOFFRI?

I segnali della ritenzione idrica sono vari, i più comuni includono:

  1. Gonfiore: il gonfiore è il sintomo più comune della ritenzione idrica. Il gonfiore può essere localizzato in diverse parti del corpo, come le gambe, le caviglie, le mani, i piedi e il viso.
  2. Aumento di peso e difficoltà a perdere peso: a causa dell’accumulo di liquidi, si può verificare un aumento di peso.
  3. Sensazione di pesantezza fino al dolore: la ritenzione idrica può causare una sensazione di pesantezza nelle parti del corpo colpite.

SOLUZIONI EFFICACI PER LA RITENZIONE IDRICA

Se vuoi prevenire e alleviare la ritenzione idrica e le gambe stanche e gonfie devi concentrarti semplicemente su 3 azioni nel tuo organismo:

  1. ABBASSARE IL LIVELLO DI INFIAMMAZIONE ATTRAVERSO UNA DETOSSINAZIONE FUNZIONALE PROFESSIONALE PROFONDA
  2. MIGLIORARE LA CIRCOLAZIONE PER MIGLIORARE IL DRENAGGIO DEI LIQUIDI E L’OSSIGENAZIONE DEI TESSUTI
  3. NUTRIRE LE CELLULE DEL TUO ORGANISMO IN MODO FUNZIONALE con scelte alimentari e consapevoli: RIDURRE L’ALIMENTAZIONE INFIAMMATORIA E RICCA DI SODIO, che causa l’accumulo ed il ristagno dei liquidi, AUMENTARE L’IDRATAZIONE corporea e preferire UN’ALIMENTAZIONE ANTINFIAMMATORIA ALCALINIZZANTE con cibi ricchi di potassio, magnesio, vitamina C, fibre, proteine e acqua.

Come fare per attuare tutte e 3 le azioni in modo semplice e davvero efficace?

Puoi attuare tutte le 3 fasi contemporaneamente nel mio protocollo depurativo drenante DEL TUTTO NATURALE.

Dura minimo un mese ed è molto semplice: lo prepari nella tua acqua giornaliera in pochi minuti e lo bevi comodamente durante la tua giornata.

Seppur molto semplice da utilizzare, questo protocollo lavora per te molto in profondità per:

  1. Una piena detossinazione, sfiammando e spegnendo il “fuoco” infiammatorio
  2. Un miglioramento della circolazione, ossigenazione dei tessuti e drenaggio dei liquidi per espellere correttamente le tossine che provocano la ritenzione idrica
  3. Grazie ad una nutraceutica avanzata funzionale, dà al tuo corpo esattamente i principi nutritivi utili per debellare la ritenzione idrica, tra cui vitamina A, C, D, E, vitamine B6 e B12, Acido Folico, calcio, ferro e magnesio ed una miscela di ingredienti botanici, erbe e spezie ed elementi altamente antiossidanti e dall’elevato potere drenante.

A differenza di tante miscele in circolazione il mio protocollo drenante ha un certificato d’efficacia provata e sicurezza, è approvato dal Ministero della Sanità Italiana ed ha un piacevole gusto di frutti rossi rinfrescanti.

– Puoi acquistarlo qui

RICORDA:

Mentre utilizzi il mio protocollo depurativo drenante, queste abitudini quotidiane funzionali ed utili contro la ritenzione idrica ti aiuteranno a velocizzare i risultati:

  • Mantenere un peso sano

L’eccesso di peso può mettere pressione sulle gambe, ostacolando la circolazione sanguigna e linfatica. Se senti di aver necessità di un percorso di perdita di peso inizia a riequilibrare la tua alimentazione e muoverti un po’ di più.

Puoi anche prenotare una consulenza con me per iniziare un percorso di perdita di peso con approccio olistico.

  • Avere un’adeguata Alimentazione

Avere un’alimentazione antinfiammatoria, alcalinizzante ed a basso contenuto di sale (sodio) e zuccheri e farine raffinate: il sale fa trattenere liquidi e, se utilizzato in maniera eccessiva può causare ritenzione idrica, quindi ridurre l’assunzione di sale può aiutare a prevenirla.

È importante comprendere che non si intende solo il sale o lo zucchero che aggiungiamo a tavola o in cucina nelle pietanze, in tantissimi alimenti industriali, preconfezionati, sia salati che dolci, è presente comunque una quantità di sale e zucchero. Il sale e lo zucchero nella nostra alimentazione sono praticamente ovunque quindi attenzione alle etichette e cerca sempre di mangiare cibo genuino e cucinato, non preconfezionato o già pronto.

É importante limitare il più possibile il consumo di cibi salati come patatine fritte, insaccati, formaggi stagionati, salse pronte, e preferire alimenti freschi e naturali come frutta, verdura, pesce e carne magra.

Inoltre, bere molta acqua può aiutare ad eliminare i liquidi in eccesso dal corpo.

Per più indicazioni sull’alcalinizzazione corporea puoi consultare il mio articolo: ALCALINIZZARE.

  • Mantenere un’adeguata idratazione

Bere abbastanza acqua può aiutare a ridurre la ritenzione idrica (quando il corpo è molto infiammato e sovraccarico di tossine, bere di più può accentuare il gonfiore, se ti ritrovi in questa casistica leggi il mio articolo “bevo ma mi gonfio” per comprendere cosa fare lo trovi QUI).

  • Fare attività fisica regolare

L’esercizio fisico regolare aiuta a migliorare la circolazione sanguigna e linfatica, aiutando il corpo ad eliminare i liquidi in eccesso. Anche se può sembrare controintuitivo, l’esercizio fisico non aumenta la ritenzione idrica, ma anzi può aiutare ad alleviarla. Camminare, fare yoga o nuotare possono essere attività utili per ridurre la ritenzione idrica e migliorare la salute generale del corpo.

Acquistando il mio protocollo depurativo drenante avrai accesso a sedute di movimento, yoga e fitness facili e fattibili, studiate per la riduzione della ritenzione idrica.

  • Evitare temperature troppo calde

L’esposizione prolungata a temperature troppo calde può causare la dilatazione dei vasi sanguigni, causando il ristagno dei liquidi. È importante limitare l’uso di saune e bagni caldi.

  • Indossare abiti comodi

Indossare abiti comodi e non stretti, come pantaloni o calze a compressione, può aiutare a migliorare la circolazione e ridurre il gonfiore alle gambe. I vestiti troppo stretti possono impedire la corretta circolazione sanguigna, causando un accumulo di liquidi.

  • Elevare le gambe

Sollevare le gambe sopra il livello del cuore può aiutare a ridurre il gonfiore e la sensazione di pesantezza. È possibile utilizzare cuscini o supporti per le gambe per sollevarle mentre si è seduti o sdraiati.

  • Evitare di stare seduti o in piedi per troppo tempo. 

Stare seduti o in piedi per troppo tempo può causare problemi di circolazione e contribuire alla ritenzione idrica. È importante fare delle pause frequenti, muovere le gambe e fare stretching durante la giornata.

  • Massaggi e Terapie alternative

Fare massaggi e terapie alternative come il massaggio linfatico, l’agopuntura e la riflessologia plantare, che possono aiutare a migliorare la circolazione e ridurre il gonfiore. Con il mio protocollo depurativo drenante riceverai un tutorial per un automassaggio linfatico molto efficace.

  • Rinfrescare le Gambe

Rinfrescare le gambe con bagni freschi e lozioni rinfrescanti naturali come Aloe cooling lotion che puoi trovare QUI

IN SINTESI...

In generale, è importante prestare grande attenzione ai segnali del tuo corpo e sapere come agire per saperli ascoltare e soddisfare, riconquistando il pieno benessere.

Se stai cercando un percorso benessere adatto ai tuoi obiettivi fissa una consulenza gratuita senza impegno con me per conoscere il mio approccio.

Se vuoi intraprendere il mio protocollo depurativo drenante per sconfiggere la tua ritenzione idrica e spegnere l’incendio infiammatorio una volta per tutte in tempi record.

Nel mio protocollo trovi nutraceutica funzionale, linee guida alimentari, ricette contro la ritenzione idrica ed attività fisica specifica per debellarla.

Mi metterò subito in contatto con te per darti accesso a tutti i contenuti di supporto al percorso e spiegarti come assumerlo, dandoti i miei migliori consigli.

Se invece vuoi parlarne direttamente con me in una chiamata informativa

Francesca Cucchi

Coach Nutrizionale.
Specializzata in Integrazione naturale,
alimentazione bilanciata, detossinazione e stile di vita.

Le indicazioni di questo articolo hanno scopo ESCLUSIVAMENTE informativo e non intendono sostituire il parere di figure professionali come medico, nutrizionista o dietista, il cui intervento si rende necessario per la prescrizione e la composizione di terapie alimentari o nutrizionali.
Le informazioni riportate non devono in alcun modo sostituire il rapporto diretto tra professionista della salute e paziente.

Condividi l'articolo su:

Facebook
LinkedIn
Twitter
Telegram
WhatsApp
Email

Leggi gli altri
Articoli del Blog

Cibi Vivi e Cibi Vuoti

In questo articolo comprendi:
– La differenza tra cibi vivi e vuoti
– Cosa rende un cibo vuoto
– Come scegliere i giusti cibi vivi ed i benefici di farlo
– Cosa fare nella tua quotidianità per potenziarne i benefici

Leggi l'Articolo »

Scopri le mie Ricette

Torta di mele e zucca

Una coccola sana, buona e che ricorda il calore di casa.
La torta di mele e zucca è ideale da abbinare ad un bel tè o tisana calda!

Naturalmente dolce, con farine a indice glicemico medio-basso, sarà perfetta per darti la giusta energia ed i giusti nutrienti per affrontare la giornata con la carica giusta, anche in autunno!

Leggi l'Articolo »

Barrette albicocca e cioccolato fondente

Una grande e semplice strategia per mangiare sano è preparare gli snack giornalieri a casa, in modo genuino.

Cucinando uno snack sano per te e per la tua famiglia garantirai i giusti nutrienti al tuo organismo in modo genuino e sano, potendo anche mantenere la tua linea più facilmente.

Ecco qui una ricetta velocissima per creare delle barrette/biscottini (dipende come tagli l’impasto) sane ideali per le tue colazioni ed i tuoi spuntini!

Leggi l'Articolo »

Burro d’arachidi semplice fatto in casa

Il burro di arachidi fatto in casa è ricco di sostanze nutritive, anche se è bene che venga mangiato con moderazione per l’alto apporto calorico.

E’ una preparazione semplicissima non solo è salutare ma è anche una colazione o snack perfetto, soprattutto per gli sportivi.

Ricorda: è sempre molto più salutare preparare in casa le creme spalmabili rispetto che comprarle.

Leggi l'Articolo »

Granola fatta in casa

Hai mai assaggiato la GRANOLA?
E’ decisamente uno dei miei mix preferiti per le basi delle mie colazioni: saporito, croccante, gustoso.. e sano!

Infatti, è a base di avena!

Consumare regolarmente avena migliora le difese del sistema immunitario, aiuta il transito intestinale grazie all’elevato contenuto di beta-glucani, riduce il rischio di sviluppare diabete di tipo 2, migliora la sensibilità all’insulina, riduce i livelli di colesterolo “cattivo” LDL, aiuta a controllare la pressione arteriosa ed ha un elevato indice di sazietà.

Leggi l'Articolo »

Pancakes dolci di zucca

Uno dei miei piatti preferiti, in tutte le salse, sono i PANCAKES!

E..visto che siamo nella stagione della zucca..perchè non farli di zucca?

Naturalmente dolci, con farine a indice glicemico medio-basso, saranno perfetti per darti la giusta energia ed i giusti nutrienti per iniziare la giornata con la carica giusta, anche in autunno!

Leggi l'Articolo »

Ciao, sono:

Francesca Cucchi

Coach Nutrizionale.
Specializzata in Integrazione naturale,
alimentazione bilanciata, detossinazione e stile di vita​

Aiuto le Donne

Aiuto le Donne tra i 30 e 50 anni a:

Raggiungiamo questo obiettivo principalmente grazie alla creazione di Routine Sane e grazie ad un’alimentazione funzionale ed una specifica integrazione naturale personalizzata.

Già dopo pochi giorni loro si vedono e si sentono meglio, senza particolari costrizioni o rinunce.

All’interno del Webinar LIGHT-ON, trovi consigli pratici, semplici ed efficaci, per trovare e mantenere il tuo Equilibrio e un Rapporto Sano con il Cibo.

Oppure prenota una Call Gratuita con me.

Ecco come
ti posso
aiutare

3 Aree Principali

CONSULENZA
PERSONALIZZATA

In Stile di Vita e Nutraceutica.

Per raggiungere i tuoi obiettivi in materia di salute, benessere e forma fisica e serenità emotiva, è fondamentale una Nutrizione Profonda e Funzionale.

La Nutraceutica è la Risposta.

LIGHT ON
PROGRAM

Ri-Accendi la Luce della tua Vita,
con uno stile di vita Sano di Successo.

Impara ad Amarti di più, creando nuove abitudini sane e che ti piacciono, tornando in forma ed eliminando per sempre il problema della gestione del peso.

NETWORKING TRA PROFESSIONISTE

L’UpGrade del tuo essere Donna e Professionista di Successo.

Il Primo Network Marketing Olistico

Dedicato alle
Professioniste del Benessere.

Leggi tu Stessa

Che cosa dicono le Donne che hanno già iniziato il loro Percorso Benessere con Me.

Webinar Gratuito

LIGHT-ON

Ri-Accendi la Luce della tua Vita,
Con uno stile di vita Sano di Successo

Ebook Gratuito

Più Sgonfia in 3 Mosse

Una donna è felice
quando la sua pancia è felice

Fissa una

Call Gratuita

Con Me

Non rischi nulla.
Perché la Call è Totalmente Gratuita.

Francesca Cucchi

Coach Nutrizionale.
Specializzata in Integrazione naturale,
alimentazione bilanciata, detossinazione e stile di vita

.

Iscriviti Gratuitamente alla

Mia Newsletter

Ogni settimana consigli, suggerimenti, strategie di Benessere a 360°

.
Entra in Chat
💬 Sono in Chat!
Ciao 👋
Come posso aiutarti? 🥰